29/12/2023

|

PLC 2023: si torna a volare

Dopo un 2022 ricco di cambiamenti, ricordato come l’anno della “Resilienza”, il Gruppo PLC ha vissuto un 2023 che passerà alla storia come l’anno della “Ricostruzione” e che, siamo certi, sarà il preludio per un 2024 di “Ripartenza”.

Il segmento Sviluppo, Ingegneria e Costruzione ha registrato un 2023 estremamente positivo. Sono stati:

  • Sviluppati circa 50 MW di fotovoltaico;
  • Progettati e costruiti 10 impianti (ca 150MW);
  • Progettati e cantierizzati 6 impianti (ca 300 MW);
  • Aggiudicati nuovi ordini per 24 impianti (ca 600MW);
  • Eseguiti l’ingegneria e la realizzazione di un prototipo come soluzione per la connessione alla rete Terna a 36kV (PLC 40,5 kV).

Il segmento Gestione e Manutenzione impianti ha confermato gli elevati standard di qualità del servizio offerto. Nel 2023:

  • Gestiti ca 200 sottostazioni elettriche nel Balance Of Plant e più di 500 MW nel settore Fotovoltaico, internalizzati nuovi 40MW nel settore;
  • Svolte attività specialistiche di revamping ed installazione di Controllori Centrali di Impianto (CCI) – Eseguite 2400 ispezioni/400 riparazioni “pala”;
  • Introdotti l’utilizzo di droni, le riparazioni con skyclimber, l’analisi vibrazionale dei rotori e la Realtà Aumentata per il supporto da remoto;
  • Completata la realizzazione del nuovo centro di controllo 4.0.

Abbiamo ancora tante vette da raggiungere e tanti sogni da realizzare. Il 2024 sarà il palcoscenico delle nostre sfide e ogni sforzo che faremo contribuirà a dipingere un quadro di successo e realizzazione.

Buon 2024 a tutti.

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

  • 21/02/2024

    |

    Leggi tutto
  • 21/02/2024

    |

    Leggi tutto
  • 10/01/2024

    |

    Leggi tutto