17/01/2023

|

PON MISE M4.0 – Realtà aumentata e intelligenza artificiale per la manutenzione avanzata di impianti di generazione da fonte rinnovabile

Nel 2019 la PLC Service S.r.l., società controllata da PLC S.p.a., si è aggiudicata il bando MISE Horizon 2020”, avviando un Progetto triennale, in partnership Labor quale technology provider, conclusosi con successo alla fine del 2022, denominato “PON MISE M4.0 – Realtà aumentata e intelligenza artificiale per la manutenzione avanzata di impianti di generazione da fonte rinnovabile”.
Il progetto, dal costo complessivo di circa 2 milioni, è stato cofinanziato dal MISE per una copertura complessiva, considerando il finanziamento agevolato, il contributo a fondo perduto e il credito d’imposta, pari circa al 50% delle spese sostenute.
Grazie a questo progetto, è stato possibile avviare una intensa fase di studio e di ricerca di mercato su tecnologie quali Realtà Aumentata (AR), Realtà Virtuale (VR), IoT, Intelligenza Artificiale (AI) e Machine Learning, grazie alle quali contiamo, nel futuro, di migliorare ulteriormente la qualità e la professionalità del servizio fornito ai nostri clienti.
Volendo sintetizzare, gli obiettivi che ci aspettiamo di ottenere dal processo di digitalizzazione sono:

  • Riduzione degli interventi non risolutivi e dei costi relativi
  • Ottimizzazione della produzione di energia
  • Aumento della programmabilità degli interventi
  • Training on the job ad alta efficacia
  • Valorizzazione del personale esperto
  • Accesso ai manuali hands free ed in realtà aumentata

Aumentare il numero di ore di manutenzione predittiva a discapito degli interventi «a guasto» comporta notevoli vantaggi… per noi una significativa riduzione dei costi, per gli Asset gestiti il vantaggio di una ottimizzazione della producibilità.

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

  • 27/10/2022

    |

    Leggi tutto
  • 20/10/2022

    |

    Leggi tutto
  • 06/10/2022

    |

    Leggi tutto